La giuria dell’ICM Competition 2018

 

Un fronte, solidissimo, da cui deriva la reputazione internazionale dell’International Chamber Music Competition, è costituito dal prestigio e dalla trasparenza assoluta nell’operato delle Giurie, i cui componenti sono impegnati ad ogni edizione in un lavoro particolarmente intenso, visto l’altissimo numero dei partecipanti. Dall’impegno degli uni e degli altri nasce il risultato artistico della nostra manifestazione, proposto all’attenzione di tutti lungo le varie selezioni che si tengono nella sala concerti dell’Accademia di Musica di Pinerolo e specificamente in occasione del Concerto dei Vincitori.

La giuria dell’edizione 2018 è formata da musicisti di rilievo internazionale come Michael Collins clarinetto (Regno Unito), Thomas Demenga violoncello (Svizzera) Pavel Gililov pianoforte (Russia), Alberto Miodini pianoforte (Italia), Natalia Prishepenko violino (Russia), viola da definire, Marco Zuccarini direttore d’orchestra (Italia).

Da definire - viola

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi l'informativa. Se chiudi il banner o prosegui con la navigazione riteniamo che tu abbia accettato l'informativa. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi